20 novembre 2016

20 novembre 2016 ore 10.30
DI SOGNI E DI RICETTE
Incontro con Maria Antonietta D’Erme

Una vecchia signora ha l’abitudine di sognare ogni tanto delle ricette. Le mette sulla carta per non dimenticarle, visto che, ammannite agli amici, sembra abbiano avuto successo. La vecchia signora intende non dimenticare, però, anche ricette di famiglia o ricette legate a persone o avvenimenti. Mette allora tutto insieme, utilizzando, come legante, riflessioni, poesie, piccoli racconti.

L’autrice parte dalle ricette sognate, premettendo a ogni sezione limericks a esse attinenti (i limericks sono piccole composizioni poetiche di cinque versi, di carattere surreale, inventati dal poeta inglese Edward Lear). Passa poi a ricette esistenti che, introdotte da poesie o piccoli racconti o riflessioni, ella ritiene importante tramandare anche perchè, ognuna, tramanda il ricordo di persone, di luoghi, di avvenimenti, legando così la cucina ai sentimenti. Seguono poi ricette prettamente del suo paese, Cori, che, per sottolinearne la provenienza, l’autrice scrive in dialetto. Per finire, a ricordo anche della festa per i cinquanta anni di matrimonio da poco trascorsa, la ricetta della torta rustica inventata appositamente per lei (si chiama, appunto, La Maria Antonietta) seguita dalle poesie che, in quell’occasione, lei e il marito hanno scritto e si sono scambiate. Il libro è arricchito dalle fotografie dell’amico Sergio Laurini e dai disegni della figlia Kira Ialongo.

Alcune immagini “rubate” dalla domenica con Maria Antonietta d’Erme, dedicata alle ricette, alla poesia, ai ricordi, ai sogni… Grazie di cuore a tutti!

tazzina
TEATRO EUCLIDE
Piazza Euclide 34/a
Info: 06.8082511

Annunci